Informativa sui cookie

venerdì 6 maggio 2011

LE PIANTE OFFICINALI





Il 5 Maggio a scuola è venuto un signore di nome Gianni per parlarci delle piante officinali.
Lui ha portato molte piante tra cui: la menta, la maggiorana, il timo, la melissa, il rosmarino, il limone, il mirto, il lentisco, il lino.
Le piante officinali sono piante che possono essere utili all’uomo per ornamento, per curare le malattie, per detergere, per fare i vestiti, per cucinare, per aromatizzare.
Poi abbiamo fatto un gioco che consisteva nell’andare ad odorare dei tipi di piante numerate e indovinare quale era la pianta della menta. Dovevamo scrivere il numero di quale pianta, secondo noi, era la menta.
Signor Gianni ci ha detto che tutte quelle piante erano di menta, ci ha anche detto che nel mondo ne esistono circa 600.
Abbiamo fatto un altro gioco che consisteva nel mettere le foglie dopo averle spezzettate in una ciotola piena d’acqua per poi immergervi le mani, bagnarsi la fronte, le braccia ed esprimere un desiderio.
Questa esperienza è stata bellissima: mi sono divertita molto.
(Alessia E.)

2 commenti:

valeria ha detto...

Ciao maestra lo sai che oggi ho
fatto la prima Confessione e domani farò la Comunione!
Ciaooooooooooooooooooooooooooooo!!!
:) :)!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

sara ha detto...

Non sapevo che le erbe ci servissero così tanto!!!