Informativa sui cookie

giovedì 25 febbraio 2016

Storia di un lucumone etrusco

video


Durante questo anno scolastico abbiamo affrontato lo studio del racconto storico come tipologia testuale e, tra le altre attività, abbiamo portato avanti un laboratorio sugli Etruschi in modalità “Cooperative learning”. Traendo spunto da uno schema che l’insegnante Paola Viale ha reso disponibile in questo link, abbiamo creato dei brevi racconti dal titolo “Storia di un lucumone etrusco”.

lunedì 22 giugno 2015

domenica 23 novembre 2014

La Carta dei Diritti dei Bambini vista da noi

Lo scorso 20 novembre abbiamo celebrato l'anniversario della Carta dei Diritti dei Bambini. Dal 1959 esiste una Dichiarazione dei Diritti del Bambino ma soltanto nel 1989 l' O.N.U. (cioè l' Organizzazione delle Nazioni Unite) elaborò la Convenzione dove sono contenuti gli articoli che dovrebbero garantire la tutela di tutti i bambini del mondo.
Abbiamo parlato a scuola dei nostri diritti e abbiamo constatato con amarezza che non tutti i bambini del mondo vengono tutelati come noi.
Abbiamo concluso la nostra discussione illustrando alcuni degli articoli più importanti della Carta dei diritti.

Ecco alcuni dei nostri disegni: Elena V.,Veronica, Davide, Elena Z. e Alessandro O. li hanno interpretati così:



sabato 9 novembre 2013

Comprendere il testo di un problema

A chi non è capitato di incontrare difficoltà nel risolvere un problema? Un aiuto ce lo offre Gabriella, un'insegnante di scuola primaria, con il suo sito
Una sezione è dedicata ai problemi, presentati in un contesto divertente e giocoso avente quale tema "I Puffi". La comprensione dei testi è facilitata dall'uso di numeri bassi e dall'esigenza di utilizzare la logica piuttosto che il calcolo. Essi, infatti, possono contenere dati inutili o nascosti e sono accompagnati da una comprensione con risposte del tipo: vero/falso oppure certo/probabile/impossibile.
I testi dei problemi e la copertina del quaderno - in pdf - possono essere "scaricati" dal sito.

sabato 2 novembre 2013

Risorse per BES


Alla ricerca di risorse per alunni con bisogni educativi speciali - denominati B.E.S. - abbiamo trovato il blog della collega Ada Vantaggiato Inclusività e bisogni educativi speciali dedicato al mondo della disabilità e dei bisogni educativi speciali.
E' possibile reperirvi: giochi didattici, software speciali, ebook, guide speciali, audiolibri, modelli di BDP, risorse per la LIM, video, suggerimenti per strumenti compensativi e dispensativi.

domenica 2 giugno 2013

Giochiamo ancora con la matematica?

Ecco una nuova proposta per la matematica: Il piccolo Pitagora. Si tratta di un sussidio elaborato dal dott. Mario Alberto Losa che propone un metodo didattico - rivolto ai bambini dei primi anni della scuola primaria - finalizzato all'apprendimento delle quantità logico-matematiche. Scopo di questa proposta didattica è unire le due componenti, concreta del blocchetto e astratta del simbolo numerico, fino a formare un'unica figura. In tal modo il bambino si avvale di un modo semplice e divertente che, partendo dalla formazione degli insiemi e passando attraverso quella del numero, arriva all'addizione e alla sottrazione.









domenica 12 maggio 2013

Giochiamo insieme a Rabbit?

Ecco un modo carino di fare le sottrazioni: con Rabbit Takeway è possibile giocare contando e, nello stesso tempo, imparare la lingua inglese. Le indicazioni sono facilmente intuibili anche se non in lingua italiana. E' possibile scegliere tra due opzioni: easy (facile) e harder (difficile).
 http://www.rabbittakeaway.co.uk/activity/

Buon divertimento bambini!

mercoledì 17 aprile 2013

Un po' di ripasso giocando!




La prima fase dell'alfabetizzazione è completata e già da qualche tempo siamo impegnati con la conoscenza intuitiva di qualche regoletta ortografica e grammaticale, con le prime analisi delle varie tipologie testuali, con le prime addizioni e sottrazioni.
Ma un po' di ripasso è sempre necessario: non si sa mai! Ciò che è stato acquisito in mesi di attività rischia di vanificarsi, rendendo le conoscenze future incerte e frammentarie.
Una possibilità ci viene offerta dal software flash utilizzato dal sito Baby-flash di Betty Liotti dove i bambini possono esercitarsi giocando e divertendosi.



lunedì 28 gennaio 2013

I nostri percorsi di LINGUA ITALIANA




Per i bambini la fantasia e il gioco sono gli aspetti che occupano ogni momento della loro giornata: per loro tramite riempiono di contenuti tutte le attività, sviluppano la loro creatività e la capacità di interagire con la realtà che li circonda, imparano a collaborare con i coetanei e scaricano le loro tensioni emotive.
Facendo leva su queste componenti essenziali dei bambini, abbiamo sviluppato vari percorsi didattici prendendo spunto dalla guida didattica di Anna Maria Gandolfi “Lezioni di lingua italiana – classe 1” Elmedi e dalle immagini del software didattico gratuito ProgrammiIvana di Ivana Sacchi.

domenica 13 gennaio 2013

Il nostro calendario 2013

Imparare giocando è il nostro moto e ogni occasione è buona per metterlo in pratica. Infatti, per ricordare meglio   i mesi dell'anno abbiamo realizzato un calendario colorando le copertine create da Lorella Flamini e disponibili nel sito scuola da colorare . A queste abbiamo aggiunto, per ciascun mese, le pagine del calendario disponibili all'indirizzo www.marbaro.it
Il risultato è questo.